Un mare di delitti – Graziano Braschi

Oggi alle 18 presenterò alla Melbookstore Seeber di Firenze l’antologia Un mare di delitti (Per maggiori info vedi qui, per la serie completa dei post con la presentazione degli autori clicca qui).

Dopo aver presentato nei post precedenti gli altri autori che hanno partecipato all’antologia rimane a questo punto di parlare dell’ultimo, last but not least, Graziano Braschi, che sarà presente oggi alla Seeber, insieme a Mario Spezi e a Leonardo Gori (e ad eventuali altri che potrebbero aggiungersi a sorpresa).

"La crociera" descritta con gran cura dei dettagli nel racconto di Graziano Braschi è la crociera per antonomasia: quella disgraziata del Titanic conclusasi il 14 aprile 1912 contro un iceberg. La storia gialla, di netto stile anglosassone, si interseca con la Storia con la esse maiuscola e con gli “Spetri” di Ibsen. Pare davvero di essere sullo splendido bastimento, in una suite di prima classe.

Graziano Braschi, scrittore, saggista, curatore di antologie gialle e occupato in varie altre cose (per maggiori info vedi qui) vive e lavora a Bagno a Ripoli, nei dintorni di Firenze.
Due suoi racconti sono disponibili su Orient Express (Senza amontillado, secondo premio Gran Giallo di Cattolica 1988, pubblicato in appendice al Giallo Mondadori del 4/9/88, e Gaudiosi pellegrinaggi).
 
• Saggi e antologie critiche
“Stephen King: da Carrie a La Metà Oscura” (insieme a Massimo Moscati), Arnaud, Firenze, 1990;
“Il quaderno di Stephen King. Vita opere idee del Re dell’Horror” (insieme a Cristina Proto), Edizioni Polistampa, Firenze, 1997.
 
• Racconti pubblicati
“Sangue che va”, “Il mostro di mamma”, “Piccoli contatti” (short-short stories), in “Un breve brivido. Ministorie poliziesche insolite misteriose”, Franco Cesati Editore, Firenze, 1987;
“Senza amontillado”, in appendice a “Il Giallo Mondadori” n. 2066 (June Thomson, “Niente fiori”), Mondadori, Milano, 1988;
“Potenziali serial killers delle sagre”, in “Delitti per ridere”, Carlo Zella Editore, Firenze, 2001;
“Il violino del Ghetto” (scritto con Riccardo Cardellicchio), in “Cronache di delitti lontani”, Hobby & Work, Milano, 2002;
“Incubi e bare”, in “Cronache di delitti lontani”, Milano, Hobby & Work, 2002;
“Il Buffalo Bill della via Aurelia”, in “Giallo di Maremma”, Editrice Laurum, Pitigliano, 2004;
“Vita pericolosa di un pensionato in Versilia”, in “V – tra giallo e noir, amore e morte in Versilia”, Marco Del Bucchia Editore, Massarosa, 2005;
“Uomini e pecore (sangue che va, sangue che viene)”, in “Le ombre della città”, collana “Supergiallo Mondadori – Estate Gialla 2005”, Mondadori, Milano, 2005;
“Una serata buia e tempestosa con minaccia di alluvione”, in “Giallo Pisano. Racconti gialli e noir”, Felici Editore, Pisa, 2005.
 
• Premi
Con il racconto “Senza amontillado” ha vinto il secondo premio al concorso “Gran Giallo” al Mystfest di Cattolica nel 1988.
 

Annunci

Info Sergio Calamandrei
Scrivo: vedi www.calamandrei.it Ho pubblicato due romanzi, un saggio e vari racconti che nel complesso formano il Progetto SESSO MOTORE ( www.calamandrei.it/sessomotore.htm ). Oltre a ciò, vari altri racconti. scrivere@calamandrei.it

4 Responses to Un mare di delitti – Graziano Braschi

  1. Sergio..come è andata oggi alla Feltrinelli?
    io saro a firenze lunedi….saluti
    Cami

    Mi piace

  2. Il solito snob…mica a Torino vieni a presentare, no, a Firenze…

    Mi piace

  3. scriverecala says:

    Torino, gran bella città, ma mi risulta un po’ fuorimano.
    Conto di tornarci per la prossima fiera del libro.

    Mi piace

  4. akio says:

    questo blog comincia a diventare un vero e proprio punto di riferimento per chi ama la scrittura! grazie, sergio.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: