Parigi 1985 – 0 (ovvero introduzione ai post che seguiranno)

Parigi 1985 – 0 (ovvero introduzione ai post che seguiranno)

Nel 1985 avevo ventun anni, un animo più sensibile e l’illusione che avrei potuto passare la vita a osservare il mondo riuscendo così a comprenderne l’intima essenza e la grandiosa bellezza.
Mi capitò allora di andare con degli amici e delle amiche a Parigi, per tutto il mese di agosto, in un appartamento.
Passai trenta giorni a girare per quella città ed ebbi il tempo di godermela con calma e tranquillità, come facevano i viaggiatori del passato.
Quando vedevo qualcosa che mi faceva riflettere, mi fermavo e scrivevo le mie impressioni in un block notes. La mia mente, in quei giorni, era riposata e non ancora usurata dai pensieri del lavoro e della vita adulta.
Scrissi quindi una specie di diario di sensazioni che mi stupisce ogni volta rileggere. Penso che quelle riflessioni, sia pure se in qualche dettaglio superate dal tempo, possano essere interessanti e ho quindi deciso di pubblicarle.
L’unica cosa che mi duole è di non essere riuscito appieno a realizzare quell’augurio che troverete esposto nella premessa che scrissi allora.


Le foto dell’amico Akio, attento osservatore di immagini e sensazioni, accompagneranno i miei testi.

 

 

Annunci

Info Sergio Calamandrei
Scrivo: vedi www.calamandrei.it Ho pubblicato due romanzi, un saggio e vari racconti che nel complesso formano il Progetto SESSO MOTORE ( www.calamandrei.it/sessomotore.htm ). Oltre a ciò, vari altri racconti. scrivere@calamandrei.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: