Alle Edison di Firenze in aprile

Riporto gli appuntamenti segnalati nella newsletter dell’Edison di Firenze.

EDISON BOOKSTORE_piazza della Repubblica 27r FIRENZE 055213110 www.libreriaedison.it
 
NEWSLETTER EVENTI EDISON APRILE 2009
 
 

         
Domenica 5 Aprile
  • Ore 19.30 – “Low Cost, Torino-Dublino sola andata” di Mauro Fiorio Plà; “Prestami una Vita” di Gianni Zanata; “Benvenuti a Valleaurora” di Veronica Pollini (Edizioni Rebus)
Letture di Elio Turno Arthemalle. Seguirà un aperitivo a fine lettura
 
 Lunedì 6 Aprile
 Ore 21.00 – “L” di Giovanni Bogani (Cult Editore)
Insieme all’autore: Relatore d’eccezione Massimo Ghini che leggerà alcune pagine del libro; il cantautore Claudio Spadi che suonerà le canzoni che vengono citate nel romanzo e l’attore Francesco Grifoni (“Un altro pianeta”).
 
Giovedì 9 Aprile
 Ore 18.00 – Il Milione festival del viaggio –
“Francesco Cianciotta. Aerei fotografici” [“Un viaggio a parte fuori e dentro gli aereoporti” di Francesco Cianciotta, Federico Motta Editore]
Manfredo Pinzauti, Simona Poli e Francesco Cianciotta raccontano gli aerei e la vita degli aereoporti con la fotografia
 
Martedi 14 aprile
  • Ore 21.00 – “Dialogo tra Uomo e Romdi Domenico Guarino (Edizioni tascabili Fuori Binario)
Introduce: Maria Pia Passigli, coordina Riccardo Michelucci.
Con l’autore ne discutono: Christian De Vito (Ricercatore), Piero Colacicchi (OsservAzione), Sergio Bontempelli (Africa Insieme).
Letture dal testo a cura della compagnia teatrale Saverio Tommasi. Sono previsti interventi di esponenti della comunità Rom Toscana
Mercoledì 15 Aprile 
  • Ore 21.00 – “La casa dei doganieri. Rivista di libri, lettere, arti” di Marino Biondi, Alice Cencetti e Francesco Gurrieri.
La rivista, fondata e diretta da Vincenzo Crescente propone una riscoperta del Novecento attraverso la voce di scrittori e artisti che hanno vissuto la stagione culturale della prima metà del secolo scorso, con un’attenzione particolare agli stretti rapporti che intercorrono tra il segno letterario e quello pittorico e agli influssi dell’arte europea sul contesto toscano e nazionale.
Saranno presenti i redattori e i collaboratori della rivista
 
 Giovedì 16 Aprile
  • Ore 18.00 Il Milione festival del viaggio –
“Luciano Bianciardi. Vetrina televisione” [“Il convitato di vetro” di Luciano Bianciardi, ExCogita]
Luciana Bianciardi e Stefania Ippoliti raccontano il viaggio intorno alla tv di Luciano Bianciardi
 
Venerdì 17 Aprile
  • Ore 15.30 Incontro con Margherita Hack per il suo ultimo libroLe mie favole. Da Pinocchio a Harry Potter (passando per Berlusconi)” (Edizione dell’Altana).
Insieme all’autrice sarà presente l’editore.
Solo favole? Polemica, acuta, coinvolgente, Margherita Hack rilegge storie notissime con riferimenti anche all’attualità e alla politica. Personaggi immaginari della nostra infanzia che svelano segreti di fisica, astronomia, astrofisica, come i sogni di Alice, i viaggi di Ulisse o i voli di Peter Pan. Fantasia e conquiste della scienza in un mondo fiabesco.
 
 Martedì 21 Aprile
  • Ore 18.30– “Il Partito Democratico e il rifiuto di Hans Bidermann” di Jacopo Schettini Gherardini (Edizioni Odissea)
Sarà presente l’autore.
Decisi di sfidare Walter Veltroni e candidarmi alla guida del nascente Partito Democratico mentre mi trovavo sotto l’ombrellone di una spiaggia in Versilia. Mia moglie era via per lavoro, mio figlio in riva al mare. Galeotto fu il caldo ed un articolo su la Repubblica che recitava: ‘PD, primarie aperte a tutti.’ Mesi dopo, mi chiesi il perché di un simile guizzo da parte di un fesso come me, munito di ciantelline ai piedi, pallida pancetta fuori dal costume e lo sguardo a fessura battuto dal vento, dal sole e dalla polvere di una spiaggia di giugno.
 
 Giovedì 23 Aprile
Ore 18.30– “Dopo di te il diluviodi Maria Novella dei Carraresi (Marsilio Editore)
      Intervengono: l’autrice, Paolo Barcucci e Vanna Vogelmann
Sono le donne che, dopo aver perso l’illusione di un amore perfetto o di una carriera brillante, sanno ritrovare se stesse e ricominciare a vivere
Rimasta coinvolta suo malgrado in un esperimento dai risvolti diabolici, Anna è la creatrice involontaria di una comunità che a Valdoro, tra alberi secolari sui dolci declivi dei colli all’orizzonte di Venezia, si incarna nelle figure di almeno trenta personaggi. È qui che nella piena maturità la donna, ora coinvolta nell’educazione di dodici bambini, ripercorre le tappe della sua vita, qui che fa riemergere la passione travolgente di un amore perduto che l’ha salvata dalla rovina di un delitto imperdonabile. 
 
Venerdì 24 Aprile      
– Gioca con 2054 – Firenze
Un percorso a enigmi, una sfida notturna a caccia dei misteri della città
Si comincia alle 21,30 presso la Libreria Edison

 Non mi è ben chiaro il significato dell’incontro del 24; vedrò di approfondire.

Annunci

Info Sergio Calamandrei
Scrivo: vedi www.calamandrei.it Ho pubblicato due romanzi, un saggio e vari racconti che nel complesso formano il Progetto SESSO MOTORE ( www.calamandrei.it/sessomotore.htm ). Oltre a ciò, vari altri racconti. scrivere@calamandrei.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: