Il Catalogo Fortsas – bibliofilia

Segnalo questo articolo sul catalogo Fortsas, uno dei più eclatanti esempi di burla bibliofila.

"Una burla storica che ha coinvolto fior di bibliofili e librai: un elenco sorprendente di titoli improbabili, provenienti dalla collezione privata di un ancor più improbabile Conte di Fortsas, che ha scosso la comunità libraria europea di metà Ottocento.
* * *

Merita una menzione, in questa rubrica, il “Catalogo dei libri del conte di Fortsas”, che non è propriamente uno pseudobiblion, bensì una lista di pseudobiblia (alla maniera di Rabelais) inventata per scherzo e spedita, con fare burlesco, ai principali bibliografi, bibliofili e librai di Francia e Belgio. Un gioco, sì, che però ebbe esiti inaspettati: la lista venne ritenuta veritiera e una preziosa fonte per conoscere titoli fino ad allora sconosciuti!…segue…."

L’articolo è stato pubblicato su Thrillermagazine nella rubrica Pseudobiblia da Lucius Etruscus (ma mi sa che anche questo nome non è poi troppo vero).

Annunci

Info Sergio Calamandrei
Scrivo: vedi www.calamandrei.it Ho pubblicato due romanzi, un saggio e vari racconti che nel complesso formano il Progetto SESSO MOTORE ( www.calamandrei.it/sessomotore.htm ). Oltre a ciò, vari altri racconti. scrivere@calamandrei.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: