Roberta Lepri alla Mel di Firenze sabato sera

La presentazione dell'ultimo libro della brava Roberta Lepri.

Sabato 24 settembre, ore 21, presso la libreria Melbookstore Firenze (via de' Cerretani, 16r),
Leonardo Gori e Graziano Braschi presentano
Il volto oscuro della perfezione
(Avagliano Editore 2011) di Roberta Lepri. Sarà presente l'autrice.


Quindici racconti brevi — un paio, anzi, sono brevissimi -, scritti da Roberta Lepri, l'autrice di La ballata della Mama nera, dedicati a quindici opere d'arte celebri anche per l'aurea di mistero e d'oscurità inquieta che le accompagna fin dalla loro creazione; ispirati di certo a quell'emozione tanto forte da divenire panica che è l'angoscia della morte. (Ulteriori info qui)

Roberta Lepriclasse 1965, vive a Grosseto. Laureata in Lettere moderne, ha pubblicato i romanzi Sulla terra, a caso (2003), L'ordine inverso di Ilaria (2005), L'Amore riflesso (2006). Diversi suoi racconti sono apparsi in importanti antologie come Crimini Etruschi (Laurum 2006) e Un mare di delitti (Laurum 2007). Per Avagliano ha pubblicato un racconto nell'antologia Senza zucchero. Tredici racconti in odore di caffè (2009) e, nel 2010, il romanzo La ballata della Mama Nera.

Qui potete leggere le recensioni al libro.

Annunci

Info Sergio Calamandrei
Scrivo: vedi www.calamandrei.it Ho pubblicato due romanzi, un saggio e vari racconti che nel complesso formano il Progetto SESSO MOTORE ( www.calamandrei.it/sessomotore.htm ). Oltre a ciò, vari altri racconti. scrivere@calamandrei.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: