Alla Edison di Firenze

EDISON BOOKSTORE
 
Gli incontri di novembre in libreria
 
 
MERCOLEDI 9 NOVEMBRE ORE 18
FEDERICA BOSCO
IL MIO ANGELO SEGRETO
Newton Compton
 
Cosa ne è di Mia dopo il gesto disperato che ha compiuto? Nel sonno profondo da cui pare non volersi risvegliare, sente la voce di Patrick, senza capire come sia possibile. Le parla costantemente come un angelo che mai la abbandona, ma Mia non può vederlo. Non desidera riaprire gli occhi, perché ha paura di ricominciare a soffrire. Ancora una volta sarà Patrick a riportarla a galla, a farla ritornare alla vita.
Ma Mia appare completamente trasformata: i medici la vedono parlare da sola e cercano spiegazioni a questo suo strano stato. A chi si rivolge Mia?
Grazie alla nonna, che la sottrae all’ospedale per portarla a Firenze, Mia torna ad amare la vita, a partecipare alle feste, a conoscere nuove persone. E anche un nuovo ragazzo…
E finalmente, seguita da un anziano insegnante rumeno, ricomincia a danzare. Ma è arrivato per lei il momento di tornare in Inghilterra, il momento dei chiarimenti e delle decisioni: che ne sarà della sua amicizia con Nina? Riuscirà a trovare il coraggio per presentarsi alla Royal Ballet School e superare il provino tanto atteso?
Un altro avvincente capitolo nella vita di Mia, ancora sospesa tra realtà e sogno.
 
Federica Bosco è scrittrice e sceneggiatrice. Con la Newton Compton ha pubblicato Mi piaci da morire, L’amore non fa per me, L’amore mi perseguita (la trilogia delle avventure sentimentali di Monica), Cercasi amore disperatamente e S.O.S. amore: tutti hanno avuto un grande successo di pubblico e di critica, in Italia e all’estero. È anche autrice di due “manuali di sopravvivenza” per giovani donne: 101 modi per riconoscere il tuo principe azzurro (senza dover baciare tutti i rospi) e 101 modi per dimenticare il tuo ex e trovarne subito un altro. Il segreto degli angeli è il secondo volume della trilogia iniziata con Innamorata di un angelo. Potete leggere di lei nel suo seguitissimo blog all’indirizzo www.federicabosco.com
 
 

VENERDI 11 NOVEMBRE ORE 18

PIETRO GROSSI
INCANTO
Mondadori
 
Una moto proibita che scintilla sotto il sole. I misteri freddi e luminosi delle galassie. Tre amici perduti e ritrovati.
 
Un borgo tra i colli toscani, un’estate di sole e cicale, tre ragazzi diversissimi ma legati dall’amicizia tacita e rovente di chi vuole crescere in fretta. Nel volgere di quell’estate ha inizio l’avventura che li porterà lontano. Pochi mesi dopo, Biagio inizia la sua folgorante carriera di campione internazionale delle due ruote. Jacopo, compilando una cartolina trovata in un libro di scuola, vince una borsa di studio per una delle più prestigiose università britanniche. Le tracce di Greg, invece, si perdono nelle ragnatele luminose dell’alta finanza mondiale. Amore, successo, felicità: di tutte le promesse di cui era gravida l’adolescenza almeno una è stata mantenuta? Quale illusione ha sedotto ciascuno dei ragazzi ora diventati uomini a spezzare quell’incanto, quella quiete fatta di piccole cose e grandi sogni?
Vent’anni dopo, spinto da un sospetto assurdo, Jacopo vola fino a New York per incontrare Greg. Inattesa e liberatoria come un temporale estivo, necessaria e abbacinante come una dimostrazione matematica, è la resa dei conti di un’amicizia: tre vite unite da un cono di luce che ha provato a sfidare il buio tutto intorno.
 
Pietro Grossi (Firenze, 1978) ha vissuto a New York, Roma e Milano, occupandosi tra le altre cose di cinema, traduzione letteraria e copywriting pubblicitario. Esordisce nel 2000 con Touché. Del 2006 è la raccolta di racconti Pugni (Sellerio), che raggiunge le finali di molti premi letterari, tra cui il Viareggio e lo Strega. Nel 2010 la versione inglese, Fists (Pushkin Press), arriva in finale all’Independent Foreign Fiction Prize e vince il Premio Campiello Europa 2010. Del 2007 è il suo primo romanzo, L’acchito, seguito nel 2010 da Martini (entrambi Sellerio).
 
 

LUNEDI 21 NOVEMBRE ORE 18

FOLCO TERZANI
A PIEDI NUDI SULLA TERRA
Mondadori
 
Chi cammina con niente cammina con Dio. Un romanzo di avventura, un viaggio spirituale, un’inchiesta spregiudicata su un mondo svelato nei suoi misteri e nei suoi tanti luoghi comuni.
 
Un sadhu, un baba, è un uomo che si è tirato fuori dal gioco vano della vita. Fuori dalla vita sociale governata dai rapporti economici come dalla vita affettiva dominata dai sentimenti. Il sadhu non possiede niente: tiene acceso il fuoco, si dedica alla corretta esecuzione dei riti, comunica con il divino. Ma è sempre così? Per anni Folco Terzani ha conosciuto e frequentato baba di tutti i generi, dai più spirituali ai cialtroni, ha vissuto nella giungla, si è sottoposto a consistenti privazioni per penetrare nel cuore di un mistero che non ha mai smesso di sedurre gli uomini, le donne, i giovani di tutte le culture. Il sadhu protagonista di questo racconto incredibile è un italiano. La sua vita di errori e di equivoci, di ostinazioni e di rinascita, attraversa un arco lunghissimo, cha va
dagli anni della controcultura hippy oggi, dal mondo senza frontiere e senza passaporti degli anni Settanta, attraversato in tutti i sensi dai magic bus, alle nazioni chiuse e blindate dei nostri tempi.
 
Folco Terzani, quarantadue anni, scrittore e documentarista, è nato a New York e cresciuto tra Singapore, Hong Kong, Pechino, Tokio, Bangkok e Nuova Delhi, seguendo gli spostamenti del padre attraverso tutto il continente asiatico. A Pechino ha frequentato le scuole pubbliche, si è laureato in Lettere Moderne a Cambridge e in Cinema a New York. Ha vissuto per un anno nella casa dei morenti di Madre Teresa di Calcutta, esperienza dalla quale ha tratto per la televisione della Svizzera italiana il documentario “Il primo amore di Madre Teresa”.
 
 

MARTEDI 22 NOVEMBRE ore 18

GIOVANNI BOGANI
AMORE A ORE
Cult Editore
 
Può darsi che lei ami “di amore eterno” e che d’improvviso l’indomani, senza ragione, non ami più? Questo romanzo non è un thriller. È una storia d’amore. Ma pone ugualmente interrogativi inquietanti.
E’ in libreria “Amore a ore”, terzo romanzo dello scrittore e giornalista Giovanni Bogani. Lui ha quarant’anni, quaranta milioni di libri, una casa di quaranta metri quadri. Lei ha vent’anni, occhi neri come quelli di Dylan Dog, e un punto interrogativo al posto del cuore. La loro storia è appassionata, furente, nevrotica sullo sfondo di una Firenze contemporanea.
Carlo Verdone, che diresse con Bogani il festival Terra di Siena, dice del libro: “Non sono un critico letterario, ma la tua scrittura mi intriga. C’è chi, delle proprie emozioni, non si fida più. Tu invece vuoi ancora esplorare l’amore. E lo fai con parole che sono musica. Hai doti di poesia moderna, e una grande sapienza nel cogliere il dettaglio. Attraverso i dettagli, ci restituisci un mondo vero, autentico”.
Il romanzo sarà presentato alla libreria Edison di piazza della Repubblica a Firenze martedì 22 novembre alle 18 dall’autore insieme agli attori Stefano Algerini ed Eleonora Cappelletti, che leggeranno alcuni brani del libro. Il musicista Riccardo Mori e la cantante Caterina Fiaschi interpreteranno le canzoni che sono la colonna sonora del romanzo.
Giovanni Bogani, 48 anni, fiorentino, è giornalista cinematografico per “QN”, il gruppo costituito dai giornali “La Nazione”, “Il Giorno” e “Il resto del Carlino”. Ha vinto nel 2010 il premio Domenico Meccoli per la critica cinematografica. È autore della monografia Peter Greenaway per Il Castoro, e di saggi su Calvino, Tarkovskij, Wenders, Tondelli. Il suo romanzo, L., Cult editore, ha superato le cinquemila copie vendute.  
Sono già su Youtube alcune “letture d’autore” di pagine del romanzo: quelle di Luca Zingaretti, Valeria Solarino, Filippo Timi, Giorgio Pasotti, Fabio Volo, Alessandro Preziosi, Silvio Orlando, Raoul Bova, Martina Stella e dei cantanti Povia e Antonello Venditti. Tutti hanno partecipato in maniera amichevole, senza essere retribuiti, al progetto del reading “virtuale” sul web.
 
 

MERCOLEDI 23 NOVEMBRE ore 18

Fiammetta d’Arenberg Frescobaldi
L’ARTE DI VIVERE A BRUXELLES
Fotografie di Jean Pierre Gabriel
Idea Books
 
Un itinerario esclusivo e privato conduce il lettore alla scoperta dello stile raffinato che caratterizza i luoghi dell’abitare a Bruxelles oggi, svelando aspetti diversi della capitale belga e mettendo in risalto la sorprendente commistione fra classicità e contemporaneità, tra sfarzo e minimalismo che connotano questa cosmopolita città europea, selezionata dal Patrimonio mondiale dell’Unesco per la maestosa architettura de la Grande Place, cuore della metropoli.
La città è nota per la fusione di arte gotica, Art Nouveau e Déco e per l’architettura medievale, in una miscellanea di estetiche diverse dove gli splendidi palazzi cinquecenteschi e seicenteschi fiamminghi e valloni, si integrano al delicato, quasi mistico, stile Art Nouveau, al cui straordinario precursore, Victor Horta, la città di Bruxelles diede i natali.
L’autrice, Fiammetta d’Arenberg Frescobaldi, offre un percorso inedito attraverso la proposta di una trentina di interni firmati da noti progettisti e collocati in diversi luoghi della città e nei suoi dintorni. Vengono così svelati agli occhi del lettore gli spazi domestici e privati di collezionisti e appassionati d’arte, il gusto e la storia di chi le abita in coerenza e armonia con lo spirito che contraddistingue la capitale, quello della passione per l’arte. Questi luoghi esclusivi e mai mostrati prima, sono catturati dalle belle immagini del fotografo Jean Pierre Gabriel che ne interpreta e
restituisce il gusto raffinato.
 
 

GIOVEDI 24 NOVEMBRE ORE 18

NICOLA GRATTERI, ANTONIO NICASO
LA MAFIA FA SCHIFO
Lettere dei ragazzi sulla criminalità organizzata
Mondadori
 
La parola dei giovani contro la mafia.
 
Durante le presentazioni dei loro libri di successo sulla criminalità organizzata, gli autori sono venuti a contatto con una realtà sorprendente: moltissimi giovani, nelle scuole e negli oratori, manifestano una grande attenzione, riguardo all’emergenza criminalità che, oggi come mai, colpisce l’intero Paese. Centinaia di ragazzi e ragazze, del Sud e del Nord, hanno letteralmente inondato i due autori di lettere, riflessioni, pensieri, storie vissute, che svelano cosa pensa la nuova generazione della criminalità organizzata, che cosa significa vivere in una terra di mafia e perché la “parola” è l’arma fondamentale per sconfiggere questa malattia profonda che si insinua nel tessuto italiano. Nicola Gratteri e Antonio Nicaso hanno meticolosamente raccolto e selezionato le più significative e le più belle tra le tante lettere ricevute e le offrono al pubblico in questa antologia d’eccezione. Un libro toccante, amaro e insieme ironico e speranzoso; uno spaccato dell’Italia di oggi, ricco delle tante sfumature che solo la fantasia dei ragazzi può tratteggiare e che restituisce un messaggio di speranza per il futuro, quando saranno questi giovani a dover combattere la “malapianta”.
 
Nicola Gratteri, procuratore aggiunto di Reggio Calabria, è uno dei magistrati più esposti nella lotta contro la ’ndrangheta. Con Antonio Nicaso ha scritto Fratelli di sangue (2009), La malapianta (2010) e La giustizia è una cosa seria (2011) tutti editi da Mondadori.
Antonio Nicaso, giornalista specializzato in temi legati alla ’ndrangheta e alle organizzazioni criminali mafiose. Da Mondadori ha pubblicato La mafia spiegata ai ragazzi (2010).
 
 

LUNEDI 28 NOVEMBRE ORE 21

ALBERTO EVA
RACCOLTO ROSSO
Accademia dell’Iris
 
Firenze. 1975. In uno scontro tra extraparlamentari e neofascisti muore un ragazzo in circostanze poco chiare. 1988. Il passato torna a chiedere il conto. Una serie di ricatti spinge a far luce sul delitto irrisolto. Un commercialista senza scrupoli si improvvisa detective per aiutare la sua vecchia fiamma coinvolta negli oscuri ingranaggi di questa storia. Un romanzo ad alta tensione che rievoca le fosche vicende del terrorismo italiano.
 
Alberto Eva. Nato a Firenze. Prima della guerra: di quattro mesi e cinque giorni. Legge dal 1944. Lavora dal 1954. Numerosi suoi racconti sono presenti in antologie, in particolare si ricordano le raccolte Delitti per sport e L’ombra del sospetto (Del Bucchia). Tra le sue opere Ve lo assicuro io (Mondadori).
 
INFO
EDISON BOOKSTORE piazza della Repubblica 27r FIRENZE 055213110 www.libreriaedison.it
 

Annunci

Info Sergio Calamandrei
Scrivo: vedi www.calamandrei.it Ho pubblicato due romanzi, un saggio e vari racconti che nel complesso formano il Progetto SESSO MOTORE ( www.calamandrei.it/sessomotore.htm ). Oltre a ciò, vari altri racconti. scrivere@calamandrei.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: