NERO URLANTE – sabato 10 febbraio saremo all’OPS Caffè di Ponte a Greve

Continua il tour di presentazioni di Nero Urlante, antologia sulle paure e fobie comprendente il mio Mi vogliono uccidere Sabato 10 febbraio saremo alle 18 all’OPS Caffè nel Centro commerciale Unicoop di Ponte a Greve (Viuzzo delle Case Nuove 9, int. 10, Ponte a Greve, Firenze). Oltre all’antologia, verranno presentati altri due libri della collana Giallo Nero Tascabili di Mauro Pagliai Edizioni Polistampa: TRE INDIZI FANNO UNA PROVA di Enrico Luceri e IL TERAPEUTA di Nicola Ronchi. Per chi volesse, seguirà apericena.

 

NERO URLANTE
11 scritti di paura
(Pagliai, 2017)

Nero urlante copertina big

L’antologia è curata da Andrea Gamannossi e pubblicata da Mauro Pagliai (2017). Maggiori informazioni sul libro, e sul mio racconto, sono disponibili sulla pagina del mio sito dedicata all’antologia.

Salva

Salva

Annunci

Passata è la tempesta su TVL il 20, 21 e 23 gennaio

Passata è la tempesta su TVL (canale 11 del digitale terrestre toscano) alla trasmissione Giallo Pistoia.

Sabato 20 gennaio dopo le 23, domenica 21 gennaio alle 17 e martedì 23 gennaio alle 18,10, andrà in onda la puntata di Giallo Pistoia in cui Giuseppe Previti e Stefano Fiori hanno intervistato Alberto Eva, Enrico Tozzi e me su Passata è la tempesta, antologia su calamità varie comprendente il mio Sabatino e la catastrofe del risanamento.
Dopo la prima trasmissione e fino al 27 gennaio 2018, la puntata sarà disponibile in streaming a questo indirizzo. Io appaio verso il quindicesimo minuto.

Passata è la tempesta. Dell’alluvione, e di altre calamità è un’antologia di narrazioni in giallo e nero raccolte da Alberto Eva e pubblicata da Carmignani Editrice, alla quale partecipo con Sabatino e la catastrofe del risanamento, terza delle mie storie ambientate ai tempi di Firenze Capitale. Gli altri autori sono: Alberto Eva, Loriano Macchiavelli, Leonardo Gori, Riccardo Parigi e Massimo Sozzi, Enrico Solito, Daniele Nepi, Maurizio Pagnini, Daniele Cambiaso e Rino Casazza, Enrico Tozzi, Federigo Vinci.

Come ben spiegato nel brano della prefazione di Eva, riportato in questa pagina, l’antologia inizialmente doveva comprendere racconti gialli e noir legati all’alluvione di Firenze, ma in seguito il tema è stato ampliato alle catastrofi e calamità, in generale.
Nel mio racconto ho parlato di una catastrofe provocata dall’uomo: la distruzione di buona parte del centro medievale di Firenze avvenuta alla fine dell’Ottocento. Ho cercato di spiegare le cause di questa gigantesca operazione immobiliare (coinvolse 70.000 metri quadri del centro storico dal quale furono sfollati quasi 6.000 abitanti) che con la nostra attuale sensibilità non può che essere considerata una delle maggiori catastrofi urbanistiche mai avvenute, tra quelle non dovute a eventi bellici o a calamità naturali. La storia si snoda dal 1865 al 1894 e mette in correlazione il lungo processo che portò al “risanamento” del centro, con la presenza in Firenze di un fortissimo movimento anarchico. Per illustrare questo racconto, ho predisposto un articolo dove sono raccolte molte foto della piazza del Mercato Vecchio e della sua demolizione.

 

NERO URLANTE – martedì 9 gennaio alle Oblate a Firenze

Nero Urlante, antologia sulle paure e fobie comprendente il mio Mi vogliono uccidere, sarà presentata martedì 9 gennaio alle 17,30 alla Biblioteca delle Oblate, Sala Conferenze – Firenze, via dell’Oriuolo 24.

NERO URLANTE
11 scritti di paura
(Pagliai, 2017)

Il curatore dell’antologia Andrea Gamannossi e gli autori dei racconti dialogheranno col pubblico.

Nero urlante copertina big

L’antologia è curata da Andrea Gamannossi e pubblicata da Mauro Pagliai (2017). Maggiori informazioni sul libro, e sul mio racconto, sono disponibili sulla pagina del mio sito dedicata all’antologia.

Salva

Salva

Come sopravvivere a un tour promozionale

Giampaolo Simi sulle presentazioni letterarie. E’ tutto vero.

il blog di giampaolo simi


9.120 chilometri. Sono quelli che, Google Maps alla mano, ho percorso dal 22 giugno a oggi per incontrare i lettori in tutta Italia. Per parlare loro de La ragazza sbagliata ma anche per ascoltare quello che loro avevano da dirmi e rispondere alle loro curiosità.

Fra un Frecciabianca e un Regionale Veloce ho allora scritto un piccolo prontuario per sopravvivere a un tour promozionale, magari evitando le buche più dure, come cantava qualcuno anni fa.

È stato pubblicato originariamente su “Origami” del 15 agosto 2017.

L’idea di diventare uno scrittore (e intendo con questo diventare conosciuto a sufficienza da poter campare della propria scrittura) mi ha sempre attratto, fin da piccolo. Nel mio immaginario infatti lo scrittore, a differenza delle rockstar o degli attori, lavorava a casa sua, indossando comode pantofole, magari circondato da un certo numero di animali domestici che (essendo gli scrittori notoriamente eccentrici) potevano comprendere gatti, conigli…

View original post 1.380 altre parole

Due presentazioni il 12 e 13. Come autore: NERO URLANTE al Bella Blu; come presentatore: VIA DA SPARTA di Menzinger e UN ETRUSCO TRA I NURAGHES di Pestelli

Settimana intensa: il 12 dicembre parteciperò ad una presentazione di NERO URLANTE, il 13 sarò uno dei presentatori di un doppio incontro con Carlo Menzinger ed Alberto Pestelli.

Ma andiamo con ordine:

Nero Urlante, antologia sulle paure e fobie comprendente il mio Mi vogliono uccidere, sarà presentata martedì 12 dicembre alle 19 al Bella Blu Café – American Bar – Firenze, via Lungo l’Affrico 96. Il Bella Blu è un locale che va per la maggiore per l’apericena; infatti, il sottoscritto e gli altri autori che saranno presenti “apericeneranno” insieme ai lettori che vorranno farlo.

Martedì 12 dicembre 2017
Firenze, Via Lungo l’Affrico 96
Bella Blu Café
Ore 19.00
presentazione (e, volendo, apericena) con
NERO URLANTE
11 scritti di paura
(Pagliai, 2017)
Il curatore dell’antologia Andrea Gamannossi e gli autori dei racconti dialogheranno col pubblico

Nero urlante copertina big

Maggiori informazioni sull’antologia e la presentazione in questa pagina.


Il 13 dicembre incontrerò, invece, due mie vecchie conoscenze.

Il sogno del ragno, primo volume del ciclo Via da Sparta, è l’ultimo romanzo di Carlo Menzinger. Un etrusco tra i nuraghes, volume 2, è il secondo libro dell’omonima serie scritta da Alberto Pestelli.
Nell’ambito degli incontri organizzati da Pro Natura Firenze, mercoledì 13 dicembre alle 18, io, Gianni Marucelli, Iole Troccoli e gli autori parleremo di queste due opere nella sala delle conferenze del ristorante I cinque sensi, in Via Pier Capponi 3, Firenze.

cinque sensi 13-12-2017

Maggiori informazioni sui due autori, i loro libri e questo incontro, sono disponibili in questa pagina.

vestegrafica

Etrusco II Pestelli

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: